A Chicago – incontro con Matteo Renzi

CHICAGO – Grande fermento negli ambienti PD per la visita a Chicago del Segretario Matteo Renzi , culminata con un incontro collegiale con i dirigenti PD del Nord America, organizzato dalla Responsabile per gli Italiani all’estero del partito Anna Grassellino.
Renzi è stato al Fermi National Accelerator Laboratory dove è intervenuto in un panel con la Direttrice della National Science FoundationFrancis Cordova, e con altri esponenti di spicco del mondo della ricerca scientifica e delle istituzioni. A far da moderatrice la stessa Grassellino,
Il Segretario del PD, poi, si reca  alla prestigiosa Kellogg School della Northwestern University, per parlare della sua visione dell’Europa. Un evento che ha fatto registrare il “sold out” tra gli esponenti della “faculty” e gli studenti. Quindi, il Segretario PD sarà al Obama Foundation Summit, dove interviene come relatore nella sessione di mercoledì mattina.
Infine,  nel corso di una serata definita unanimamente “bellissima e ricca di confronto su temi importanti”, Renzi ha incontrato la dirigenza PD del Nord America.
“Come si fa a non essere fieri di avere un segretario del PD come Matteo?” ha commentato a margine dell’incontro Anna Grassellino , sottolineando l’importanza, nella politica, di “incontri tra le persone” in cui si discutono temi fondamentali nella nostra società “come la ricerca e la cittadinanza”(aise) 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

%d bloggers like this: